giovedì 26 agosto 2010

Un anno con voi

E' passato un anno da allora.
Ho imparato ad avviare il lavoro senza fare (troppo) casino, a seguire un progetto senza (quasi mai) abbandonarlo.
Ho imparato a bere una birra mentre sferruzzo (schigera docet!)
Ho incontrato (virtualmente) ragazze stupende e con alcune di queste ci vedremo presto.
-Una in particolare la vedrò a praticamente un anno esatto dal suo primo commento-. 
Ho frequentato un corso di maglia che mi ha regalato quattro amiche impareggiabili.
-Non posso non dire che una in particolare si è insinuata nel mio cuoricino di cane-
Ho sferruzzato in montagna, al mare, davanti ad un aperitivo, dal dottore, in attesa di un notaio, in treno, in macchina (mentre non guidavo io), in pausa pranzo, in una knit house, in un parco, in Triennale, in metropolitana...
Ho cambiato casa
Sono stata triste, allegra, felice, depressa, incazzata, euforica.. e c'è sempre stato qualcuno qui con me.
-Grazie-
Ho preso un treno per Vigevano che mi ha portato da lei e lei, non conoscendole, che mi hanno accolto come se fossi stata un'amica di vecchia data.
-e non ho mai riso così tanto-
Ho chattato su facebook con lei. Con le lacrime agli occhi dal ridere cercando di risolvere un pattern che sembrava impossibile, parlando di progetti futuri, della vita passata, di che sarà di noi.
Ho imparato che non si mettono i calzettoni con i tacchi alti, e che le birkenstock non sono le scarpe più eleganti che ci siano (ma comode comode...). L'ho imparato da lei.
Ho imparato da tutti quelli che sono passati di qui per salutarmi, per aiutarmi, per consolarmi, per festeggiare con me.
Ho inventato una nuova malattia, seminando il panico come neanche il governo con l'N1H1. Ma al posto di vendere il vaccino a caro prezzo, ho cercato di far ammalare tutte, sempre di più.

Grazie per essere state con me tutto questo tempo. Sono ancora la ragazza cinica ed egocentrica dell'anno scorso, infatti questo blog è la mia relazione più lunga, ma cerco di diventare ogni giorno migliore!


Ciami

15 commenti:

  1. ¡¡Feliz cumple tejeril!! ;-)

    RispondiElimina
  2. Leggere i tuoi post un po' caustici, a volte teneri, spesso divertentissimi mi fa compagnia. Il tuo ruolo di untrice della sindrome più bella del mondo è ormai fondamentale.

    Buon compleanno!

    RispondiElimina
  3. Secondo non sei come ci vuoi far credere!!
    Sbaglio?
    Ciao-ciao
    Annarita

    RispondiElimina
  4. è solo un anno che ci allieti con le tue creazioni, i tuoi racconti divertenti, le tue risate???
    mamma mia sembrava di più!!!
    un grazie io lo dico a te, mi hai aiutata a capire di che sindrome soffro, conoscerti è stato un piacere (e vedremo di ripetere presto in triennale) e leggere i tuoi post è sempre un piacere!!

    bacionissimi eli

    RispondiElimina
  5. io ho conosciuto te e cercherò di incontrarti super-prestissimo...viva i pattern impossibili e auguri per questo anno di blog!
    ps. a proposito di pattern impossibili, ho letto di sfuggita che avevi un problema ma andavo di corsa..se non hai ancora risolto possiamo provare a ridere a crepapelle a parti inverse stavolta ;)

    RispondiElimina
  6. Cinica? egocentrica? ah si? non ci avevo fatto caso.
    Sorellina mia adorata, ti aspetto qui a braccia aperte!!!

    RispondiElimina
  7. Complimenti per il traguardo e grazie per i tuoi racconti ;)

    RispondiElimina
  8. buon primo anno!!!!!!!
    bacioni Maria ^_^

    RispondiElimina
  9. Di blog carini ce ne sono tanti, il tuo è anche intelligente, grazie a te!

    RispondiElimina
  10. Io ormai sono una blogger da lunga data (lontano 2005), anche se il blog che ho ora non ha tutto l'archivio (insomma, a chi interesserebbero i voli pindarici di una quindicenne?).
    Quindi ti faccio i miei auguri di comple-blog, sperando che questo sia il primo di una lunga serie da festeggiare!

    Ciao ciao ciami :)

    RispondiElimina
  11. allora buon compleblog! nn ti seguo da tantissimo, ma è un piacere passare di qui e leggerti! pattern, foto o attimi di vita, sempre interessante e mai banale!:)
    auguri!^_^

    RispondiElimina
  12. si fanno gli auguri qnd il blog compie gli anni? ^^ AUGURIII!!!!! io ti seguo da poco, ma questo blog mi piace tanto! e ti seguo anche su fb, soprattutto il gruppo delle LqA! ^^ a proposito come va con le piastrelle all'uncinetto? mi hai fatto venire voglia di riprendere in mano la coperta che sto facendo io, ad esagoni! :) infatti ne ho già fatti 2! ciaoooooo

    RispondiElimina
  13. sono pessima.PESSIMA! mi sono persa il tuo comple blog! nuooooooooooooooooooooooooooooo sono imperdonabile!
    devo dire che non ricordo la bloggosfera prima del tuo"avvento".. sei tutta un'altra storia!
    un bacio grande architetto!!!

    RispondiElimina
  14. grazie a tutte! ;) Che commossione...
    Già solo che qualcuno legga le mie avventure mi rende orgogliona. Grazie per condividere con me la mia vita! ;)

    @Cri: ormai la blogosfera si divide in a.c. e d.c. come le ere. Ante Ciami e dopo Ciami! Mainsomma!! ;)
    bacio piccolo architetto.

    RispondiElimina