lunedì 23 aprile 2012

Ravelympics 2012

Tornata da Parigi carica e riposata (nonostante le camminate di dodici/tredici km al giorno per spostarsi per la città, non avere un computer davanti agli occhi per dieci ore mi ha davvero rilassata) e in super voglia di lana e ferri (finalmente!), condivido sul blog una bella idea di Angela. che propone di partecipare alle Ravelympics 2012* (le olimpiadi del knitting) come Laniste quasi Anonime.


Mi ci butto perché ho proprio voglia di rituffarmi nel knitting compulsivo come una volta. Se avete voglia di partecipare, date un occhio sul nostro gruppo in Ravelry.

 *Ravelympics 2012 

Date ufficiali
27 luglio - 12 agosto, 2012

Cerimonia di inaugurazione / cast-on.

Coincidente con la cerimonia di inaugurazione dei giochi olimpici di Londra 2012. 
27 luglio 2012, ore 18.30 (ora italiana)

COME PARTECIPARE
Semplice. Si sceglie un evento tra quelli disponibili, si crea una pagina del progetto con un tag specialie e riconoscibile  e si compete con tutti gli altri (ma soprattutto con sè stesse).  

Non si avvia prima della data di inaugurazione (a parte la competizione con i work in progress ovviamente).






Termine 
Si termina il 12 agosto 2012.  La cerimonia di chiusura sarà quella sera a mezzanotte. Ogni progetto deve essere contrassegnato Ravelympics finito sulla pagina del progetto prima del tempo in modo da competere per la medaglia.Che cosa vuol dire finito? Vuol dire bloccato? cucito? fotografato? Sta a voi, la regola principale è mettetesi alla prova (in onestà, inutile dirlo).

Finish Line  

Ogni evento avrà una propria FINISH LINE che troverete sul gruppo Ravelympics 2012
Basta postare i  dettagli dell'oggetto finito per l'evento a cui si partecipa.

Regola principale

La sfida è contro noi stesse. Inizio e fine del progetto (o dei progetti) durante le Olimpiadi estive 2012 di un progetto a nostra scelta.Una nuova tecnica da imparare? 

Quel maglione mai iniziato (o mai finitoO?
Un paio di calzini?
Qualcosa di grande (o piccolo)?
Finire quel progetto che sta nell'armadio da quattro anni?
Mettiamoci alla prova!
L'obiettivo delle Ravelympics è quello di sfidare sè stessi espandendo i nostri orizzonti maglistici (o uncinettistici ovviamente), con l'aiuto di tutto il mondo Ravelry (e ditemi se è poco!) 
Basta ricordare la principale regola: 

"Sfida te stesso e buon divertimento!"

That's it!


Se siete con noi, guardate qui

1 commento:

latati ha detto...

ma che bella idea!!