venerdì 22 ottobre 2010

Metti una mattina a Milano

Alcune volte scappiamo dallo studio con una scusa improbabile.
Capita che, caso voglia, ci si trovi dalle parti di Lanar (ma non era stato mica meditato eh.. nooooooo!).
Capita poi che, già che siamo fuori studio, si pranzi giapponese (bhe, ma ora che arrivavamo facevamo tardi, fa male digiunare oh!).
Aggiungete un sole stupendo, il cielo terso.
Ecco come capitano le mattine stupende.

Come al solito poi non abbiamo comprato (quasi) nulla...


Lampade in tema in viale Piave



 E teste di... gomitolo!

7 commenti:

  1. che bella testa di... gomitolo!!! quella lana è stupenda... che ci farai??
    bacioni eli

    RispondiElimina
  2. quella lana è della mia socia.
    Ma il progetto è segreto... chissà!
    la mia è la prima lana che vedrà un bel bimbo di nome Pietro che è nato martedì!
    Viva la zia CiamI!

    *ciami*

    RispondiElimina
  3. mi piacciono i megagomitoloni!!!

    RispondiElimina
  4. congratulazioni a te e benvenuto al piccolo pietro!!

    bacioni eli

    RispondiElimina
  5. Bella la lanona! Ma che fibra e`? Da lontano sembra il Dyed cotton...

    RispondiElimina
  6. Mia mamma e mia zia andavano alla Lanar quando ero piccola... allora avevano dei sacchetti arancioni, ma l'omino di lana non è cambiato!

    RispondiElimina
  7. adoro le teste di gomitolo... attendo impaziente di vederne il risultato!!!

    RispondiElimina