venerdì 9 marzo 2012

Buon nove marzo a tutte!

E' la festa della donna ogni volta che, a parità di lavoro svolto, guadagniamo quanto un uomo.E' la festa della donna ogni volta che, a parità di possibilità, abbiamo la stessa opportunità di fare carriera.
E' la festa della donna ogni volta che, nonostante teniamo o stiamo per tenere famiglia, riusciamo lo stesso ad essere assunte.
E' la festa della donna ogni volta che facciamo il nostro dovere.
E' la festa della donna ogni volta che un uomo sconosciuto per strada sorride e non fischia.
E' la festa della donna ogni volta che, in qualsiasi momento ci sia data la possibilità di dire no.

Per quanto riguarda me, e il mondo stretto in cui vivo:

E' la festa della donna ogni volta che qualche cliente sceglie noi, due tecnici donne, al posto di qualche omuncolo immanicato.


3 commenti:

Anonimo ha detto...

Evviva i tecnici donne!!!!!

Anna ha detto...

<3<3<3 per Ciami!

Solidea ha detto...

Queste parole sono magnifiche. Come anche è magnifico pubblicarle il 9 marzo, come giorno qualunque, come lotta all'abitudine di una inutile mimosa per lavare i sensi di colpa di quegli uomini che per paura, per ignoranza e per poco animo non hanno neanche idea di quanto valgano le donne.

è la festa della donna ogni volta che una donna ha il coraggio di lasciare tutto e ricominciare, ogni volta che una donna non ha paura di affrontare i suoi mostri, ogni volta che prende in mano la situazione e fa vedere che forse il sesso debole non è lei, ogni volta che il cuore vacilla ma poi si rialza e combatte come sempre!

Buona festa della donna anche oggi! :)